Il Capitolo Italiano di The International Emergency Management Society (TIEMS-IC) nasce dall’esigenza di creare un’entità in Italia che consenta la condivisione di informazioni ed esperienze tra riconosciuti esperti nazionali e internazionali operanti nell’ambito della Gestione delle Emergenze. Il mondo globalizzato e interconnesso, infatti, propone giornalmente l’urgente necessità di confronto, al fine di acquisire consapevolezza e dimestichezza nella gestione di fasi critiche che hanno lo scopo di garantire lo svolgimento delle ordinarie attività quotidiane sempre più legate a variabili di tipo socio-politico-ambientale.

Ultime notizie

Call for paper Protezione delle infrastrutture critiche
Il 20 Settebre 2020 è la scadenza per inviare i paper su "Emerging Approaches to Secure and Protect Critical Infrastructures".
Leggi la news

Call for abstract Nuovi rischi e minacce per i cittadini e le città
Fino al 15 Ottobre 2020 (scadenza prorogata) sarà possibile inviare gli abstact in tema "Citizens and Cities Facing New Hazards and Threats" per paper e poster che saranno presentati durante il consueto evento annuale TIEMS (in video conferenza dal 30 Novembre al 4 Dicembre 2020).
Leggi la news

Visita l'archivio delle ultime notizie

Letture suggerite

UNDRR (2019), Global Assessment Report on Disaster Risk Reduction, Geneva, Switzerland, United Nations Office for Disaster Risk Reduction.
Scarica qui il documento (in inglese).

NEA (2018), Towards an All-Hazards Approach to Emergency Preparedness and Response: Lessons Learnt from Non-Nuclear Events, OECD Publishing, Paris, January 24, 2018.
Scarica qui il documento (in inglese).

Decreto Legislativo 2 gennaio 2018, n. 1, Codice della protezione civile (vigente dal 6 febbraio 2018).
Scarica qui il documento.

Situazione COVID19

Pubblicata la newsletter di Agosto (issue 39) di TIEMS International che riporta l'evoluzione della situazione COVID19 già presentata nella newsletter di Aprile (issue 38) per alcuni dei Paesi in cui TIEMS vanta capitoli nazionali: Belgio, Canada, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Filippine, Italia, Kashmir, Lussemburgo, Olanda, Stati Uniti, Sud Africa, Tailandia, Ucraina.

Sandro Bologna, Simona Cavallini e Vittorio Rosato hanno raccontato di come l'Italia, paese che per giorni ha detenuto il triste primato mondiale di decessi per COVID19 (18.279 al 9 Aprile 2020), ha saputo reagire nonostante un sistema sanitario vicino al collasso e contenere, con stringenti misure di isolamento sociale, il contagio. Quattro mesi dopo, il baricentro della pandemia si è spostato nel continente americano:  al 31 luglio 2020 i decessi per COVID19 nei soli Stati Uniti superavano le 150.000 unità. Alla stessa data, le vittime in Italia erano pressochè raddoppiate (35.141).

TIEMS International

L'evento annuale TIEMS 2020 si svolgerà dal 30 Novembre al 4 Dicembre 2020 in video-conferenza. Il tema principale riguarderà i cittadini e le città che affrontano nuovi rischi e minacce. Contributi sono richiesti (ma non limitati) in ambito di: COVID19 nel mondo: conseguenzee misure per limitare la pandemia, città smart e resilienti rispetto ai disastri naturali e tecnologici, cambiamento climatico e adeguamento delle forze per la risposta, problemi di cyber security nella gestione delle emergenze, intelligenza artificiale e nuove tecnologie nell'ambito della protezione civile, il valore delle azioni dei first responders nel salvare vite e beni, i benefici delle policy di resilience per le città, il Meccanismo di Protezione Civile Europea e la risposta internazionale.

Ulteriori informazioni sulla registrazione e il call for paper sono disponibili qui.
© 2017 TIEMSIC - Italian Chapter of TIEMS International

Please publish modules in offcanvas position.